Poliambulatorio Logos Volpato - Cefalea Muscolo-Tensiva

CEFALEA MUSCOLO-TENSIVA

La cefalea muscolo-tensiva è la più comune forma di cefalea. Esordisce spesso in età giovanile, è scarsamente curabile con farmaci, ha sovente una grave intensità e la caratteristica di presentarsi “à pousées” che nel tempo tendono a divenire sempre più frequenti. La localizzazione del dolore è a livello delle tempie, inizialmente per lo più monolaterale, con irradiazioni nella regione posteriore del collo, al dorso e agli arti superiori, estendendosi talora in diverse aree della faccia, a livello delle articolazioni della mandibola e al vertice della testa.

La cefalea muscolo-tensiva è la più comune forma di cefalea

Varie sono le cause prese in considerazione per giustificarne l’insorgenza e la tendenza a peggiorare nel tempo: senz’altro la più comune e frequente risiede nella malocclusione dentaria presentata dal paziente. Un non corretto combaciamento nel contatto fra le cuspidi dei denti antagonisti può determinare la comparsa di distonie a carico dei muscoli masticatori, così come scarpe con tacchi di diversa altezza possono indurre, durante la deambulazione, contratture dolorose a livello dei muscoli degli arti inferiori.

Nella nostra esperienza, è quasi costante il riscontro nei soggetti con cefalea muscolo-tensiva di una malocclusione dentaria conseguente a estrazioni dentarie, a otturazioni dentarie e a cure riabilitative protesiche non appropriate, a trattamenti ortodontici con procedure meccaniche spesso protrattesi per anni, oltre che ad alterati rapporti fra le basi scheletriche dei mascellari verificatisi nel corso della crescita. Inoltre il quadro clinico può essere fortemente condizionato dalla presenza di abitudini viziate, come la respirazione orale, la deglutizione atipica con interposizione della lingua fra i denti, disturbi della fonetica, alterazioni nella posizione assunta dalla testa sul collo etc.

La diagnosi di una cefalea muscolo-tensiva risulta generalmente facile e si basa sulla storia clinica riportata dal paziente e nel riscontro di punti fortemente dolorosi che si evidenziano alla pressione. In casi particolari può essere richiesta la necessità di esami ausiliari radiografici o strumentali.

La terapia consiste nella correzione della malocclusione dentaria, inizialmente – in via provvisoria e facilmente correggibile – con placche rimovibili in resina, costruite sull’impronta delle arcate dentarie del singolo paziente e adeguatamente modificate dallo Specialista in base alla sintomatologia presentata. Solo successivamente, dopo avere verificato il miglioramento della sintomatologia conseguente all’uso della placca, in base agli approfondimenti diagnostici del caso e a precise indicazioni cliniche può essere indicato procedere direttamente alla correzione dell’occlusione dentaria.

I risultati conseguibili con tale procedura sono generalmente molto positivi. Al paziente è richiesta la generica disponibilità a collaborare nel corso della terapia attiva, e a sottoporsi successivamente a periodici controlli clinici da effettuarsi con la frequenza che verrà indicata dallo Specialista.

IL SORRISO TI SEGUE TUTTA LA VITA

Il Poliambulatorio Logos con il Dr. Beniamino Volpato ed il suo staff ti aspettano per affrontare le problematiche della tua bocca e del tuo sorriso.

Contattaci al numero di telefono +39 035 256001 o all’indirizzo info@beniaminovolpato.it per fissare un appuntamento, troveremo insieme la migliore soluzione del tuo caso.

DALLA NOSTRA CASISTICA

Logos Srl © 2015 | All Rights Reserved.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi